SIC Bosco Difesa Grande

Il SIC Bosco Difesa Grande di Gravina (IT 9120008, 5268 ha) è uno dei siti naturalistici più importanti della regione e rappresenta, per la provincia di Bari, l’area boscata di maggiore estensione e di maggior rilievo ecologico.

I querceti spontanei, eredi della rigogliosa foresta mesofila che ricopriva gran parte della Fossa pre-murgiana, costituiscono gran parte degli oltre 2000 ettari di copertura arborea.

Il SIC è situato interamente nel comune di Gravina in Puglia e si estende nel medio bacino idrografico del Fiume Bradano, tra il torrente Gravina e il torrente Basentello, al confine tra la Puglia e la Basilicata.

Le condizioni edafiche e climatiche, insieme alla particolare posizione geografica, determinano l’incontro tra la flora a carattere mediterraneo dell’altopiano murgiano e quella proveniente dal vicino Appennino lucano. Questa confluenza favorisce la presenza di numerosi habitat e genera una notevole biodiversità, che si esprime con un elevato numero di specie vegetali ed animali.

La varietà del paesaggio è tale che durante lo stesso percorso è possibile attraversare una cerreta d’alto fusto, salire sui pascoli di Stipa e ridiscendere verso le sponde di una sorgente perenne.

scricciolo